Arrivo   Notti
Camere Adulti Bambini
facebook twitter yuo tube tripadvisor google plus
  • Ita
  • Fra
  • Deutsch (DE-CH-AT)
  • Eng
CHIUDI

Monterado

La storia di Monterado

Nel 1962 in seguito agli scavi effettuati nella zona di Ripabianca è stato rinvenuto un giacimento archeologico del neolitico medio: una capanna dal diametro di 10 metri, tre sepolture con scheletro, diversi vasi, ceramiche, lame, bulini, oggetti in osso, ecc. che ora si trovano nel Museo Nazionale di Ancona. Dopo le tracce degli agricoltori del neolitico, sono state ritrovate quelle dei Piceni risalenti all’età del ferro.


Dal v secolo in poi s’insediarono nella zona i Galli e quindi i Romani sotto l’Imperatore Augusto (anche di questo periodo numerosi i reperti ritrovati). Giunsero poi i Barbari che distrussero diverse città limitrofe, e poi i Longobardi che formarono il Ducato di Senigallia al quale succedette il comitato dei Franchi.

Diversi documenti testimoniano il passaggio nella vallata del Cesano, prima del mille, anche di popoli come i Bulgari e gli Sclavini.

Monterado come centro abitato sorge nel 1267 sotto l’influenza religiosa ed economica del Monastero di Fonte Avellana.

Leggi tutto...
 


home2.jpg
monterado.jpg
Castello di Monterado (AN) Marche Italy   ●  tel. +39.071.7958395   ● tel. +39.392.3179412   ● mail info@castellodimonterado.it   ●   Sitemap  ●   Realizzato da Pensareweb
Informativa estesa cookie   ●  Full Cookie Notice